Blu/fredda

Ho perduto il verso d’amore
[non lo trovo più, è come un sasso
aguzzo risplendente
sotto la schiena che rotola]

sono fuori_fuoco
adesso
rossa dove dovrei essere bianca
bianca dove dovrei apparire
rossa.
Eppure, se ci penso bene
mi sento blu/fredda
anche se sei tu a parlarmi

blufredda sirena – che ha già perlustrato
i suoi abissi
e conosce a fondo le strade del mare.

Ma ancora ha paura
la piccola guizzante

e brividi d’alba
nel silenzio che schiamazza
e reclama

nonostante.

Iole 16 dicembre 2012

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Blu/fredda

  1. massimobotturi ha detto:

    il tuo calore alla fine prevarrà ancora , ne sono sicuro

  2. cristina bove ha detto:

    è solo apparenza che non arrivino le parole, vivendo sei.
    dicendo fai poesia.
    cb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...